I.P.S.S.A.R. KAROL WOJTYLA di Catania

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Messaggio
  • Consenso all'uso dei cookie

    Questo sito web utilizza i cookie, anche di terze parti, per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente acconsente all'uso dei cookie.

    Informativa estesa sui cookie

Benvenuto - Welcome - Bienvenue - Willkommen - Bienvenido

nel sito ufficiale dell’Istituto Alberghiero “Karol Wojtyla” di Catania

Plesso di via  Raccuglia Plesso di via Lizio  Bruno Plesso di viale  Tirreno Plesso di via Anfuso
I nostri quattro plessi
 
Dirigente Scolastico dott.ssa Daniela Di Piazza    
 
Uffici di Presidenza e Sede Amministrativa
via Vittime civili di guerra n. 8 – 95123 Catania – tel. 095 484836 – fax 095 7571828
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. – pec: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
orario di ricevimento dell'Ufficio Relazioni con il Pubblico:
martedì (ore 10,00 – 12,00) e giovedì (ore 10,00 – 12,00 / 15,00 – 17,00)

Sito ottimizzato per Internet Explorer 8.0, Mozilla Firefox 4.0, Safari 5.0 e per una visualizzazione di 1280x1024
Nomi, loghi e immagini sono marchi o marchi registrati dei rispettivi proprietari

 
Iscrizioni alla classe prima (provenienza scuola media) − A.S. 2017-2018
Servizio attivo dal 16 gennaio al 6 febbraio 2017

Fase 1 - Gli utenti provenienti dalle scuola media interessati alle iscrizione e in possesso di un indirizzo email dovranno prima di tutto registrarsi a Iscrizioni On Line a partire dal 9 gennaio 2017. Si consiglia durante la registrazione di prendere nota della password inserita e di conservarla. Alla fine di questa fase si riceverà nella casella di posta elettronica comunicata una email di conferma dell'avvenuta registrazione con il codice personale da utilizzare insieme alla password per accedere al servizio Iscrizioni On Line.

Fase 2 - Accesso a Iscrizioni On Line con le credenziali ricevute nella fase 1 e compilazione e inoltro della domanda d'iscrizione. Servizio attivo dal 16 gennaio al 6 febbraio 2017. Coloro che sono già in possesso di un'identità digitale (SPID) possono accedere al servizio utilizzando le credenziali del proprio gestore.

Supporto - Gli Uffici di segreteria daranno supporto a quanti ne faranno richiesta al numero di telefono 095484836. Gli utenti non in possesso di un personal computer, di un accesso a internet o di una casella di posta elettronica possono rivolgersi, per l'accesso al servizio Iscrizioni On Line, all'Ufficio Didattica in via Vittime civili di guerra 8 dal 16 gennaio al 6 febbraio 2017 nei giorni di martedì e giovedì dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 17,00 ed il mercoledì dalle 9,00 alle 13,00.
 
Progetti PONFondi Strutturali Europei − "Cosa fa la mia scuola"

clicca sul logo per visitare la pagina
 
La solidarietà… è per noi uno stile di vita da insegnare
Banner-foncanesa
Banner-telethon
Banner-unitalsi

 

Domani, 23 gennaio, scuole chiuse a Catania per maltempo

E-mail Stampa PDF

Il Dipartimento Regionale della Protezione Civile ha reso noto che dalla mezzanotte di oggi, domenica 22 gennaio 2017, fino alle 24,00 di lunedì 23 gennaio 2017, sul territorio del Comune di Catania scatterà l'allerta meteo "rosso". Si prevedono forti piogge e temporali, raffiche di vento, fulmini e locali grandinate e mare mosso. Il sindaco di Catania Enzo Bianco, dopo una consultazione con gli esperti della Protezione civile, ha confermato l'ordinanza che prevede che l'attività didattica nelle scuole di Catania domani sarà sospesa a scopo precauzionale. Nell'ordinanza si dispone anche il divieto di circolazione dei mezzi a due ruote, che non potranno dunque circolare fino alle 24 di domani. Sono ancora attive tutte le procedure previste in questi casi: mantenuti i presidi operativi ed è in funzione il Centro operativo comunale (Coc) che, secondo quanto prevede il Piano di emergenza della città di Catania, sta coordinando tutte le operazioni di Protezione civile. A partire da alla mezzanotte di oggi, e per tutta la giornata di lunedì, i cittadini catanesi sono invitati alla massima prudenza, a uscire di casa il meno possibile, a non sostare nei piani al di sotto della sede stradale e a utilizzare solo in caso di estrema necessità i mezzi privati e di conseguenza a preferire quelli pubblici. Per ogni segnalazione si potrà chiamare il numero 095/484000, che corrisponde al Centro segnalazione emergenze, attivo 24 ore su 24, oppure ai numeri 095/7101148-49-50-55. Si potranno inviare anche email all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 

Festa di Natale: occasione per sentire la scuola luogo d’aggregazione libera, informale e creativa

E-mail Stampa PDF

Il 21 dicembre nell’aula magna di via Lizio Bruno si è svolto un avvenimento festoso, una vera “kermesse” per i giovani che vi hanno partecipato con canti, balletti e manifestazioni entusiastiche, “trascinando” i presenti in esibizioni inattese e briose.
Alcune alunne della sede di via LIzio Bruno e di via Anfuso hanno collaborato con gli insegnanti (La Manna, Trecarichi, Valastro) all’iniziativa, dimostrando impegno e senso di responsabilità. Le loro performances spontanee e allegre hanno attirato la simpatia dei presenti, stimolando anche qualcuno alla partecipazione “attiva”. Così un genitore da noi invitato, da ‘spettatore’ si è mutato in ‘collaboratore’, esibendosi con una canzone pertinente al tema dell’evento: “Non ti scordar di me”, celebre brano scritto nel 1935 da autori di origine napoletana, musicato ed entrato nel repertorio di grandi cantanti e tenori, canzone le cui parole e melodia “fan bene al cuore”.

Leggi tutto...
 

Da settembre a dicembre 2016: una carrellata di… solidarietà

E-mail Stampa PDF

Dal 24.09.2016 al 2.10.2016: Viaggio a Lourdes.

Accompagnati dal collega Mario Failla un gruppo di 5 discenti, provenienti da quarte e quinte classi, si è recato con l’UNITALSI nella città del santuario Mariano, prestando un servizio “prezioso” per gli ammalati che si recano con fiducia e speranza a Lourdes e per gli accompagnatori. Dal questionario anonimo relativo al gradimento da parte degli alunni è emerso che gli alunni:
1. coscienti di intraprendere un’esperienza da “volontari”, hanno aderito all’iniziativa perché sollecitati da un docente e/o per scelta autonoma.
2. Si ritengono abbastanza soddisfatti dell’assistenza della scuola e molto contenti del rapporto instaurato all’interno del gruppo.
3. In generale ritengono che:
    a. l’esperienza sia servita per comprendere il valore della vita, della speranza e per conoscere anche un’esperienza professionale alternativa;
    b. le loro attese siano state abbastanza soddisfatte e che consiglierebbero quest’esperienza anche ai compagni;
    c. il giudizio complessivo sulla realizzazione del viaggio sia tra buono e ottimo.

Nelle risposte dei nostri alunni non manca, però, qualche appunto in cui si raccomanda la fornitura di un’attrezzatura più adeguata per le preparazioni sul treno: i coltelli, a detta loro, non erano funzionali alle prestazioni richieste.

Leggi tutto...
 

Rinvio convocazione Collegio dei Docenti

E-mail Stampa PDF

A seguito della convocazione dei Dirigenti scolastici dell'ambito 10 ed a rettifica della circolare n. 148 si comunica il posticipo della data del Collegio dei Docenti a giorno 10 gennaio 2017, stesso luogo ed ora già notificati.

» icon Circolare 149 del 28-12-2016

 

Convocazione Collegio dei Docenti

E-mail Stampa PDF

Il Collegio dei docenti è convocato giorno 9 gennaio 2017 alle ore 16,00 nell’aula magna del plesso di via Lizio Bruno.

» icon Circolare 148 del 20-12-2016

 

Bando provvidenze personale MIUR - eventi verificatesi nell' anno 2016

E-mail Stampa PDF

icon Bando provvidenze personale MIUR- eventi verificatesi nell' anno 2016

 

Rinvio corso per DS "Dirigere l'innovazione"

E-mail Stampa PDF

A seguito dell’emanazione da parte della Protezione Civile di un bollettino di allerta meteo, con codice di rischio idrogeologico arancione su tutta la Sicilia orientale, si comunica che l’incontro di oggi 07 dicembre del corso “Dirigere l’innovazione” è stato rimandato a data da destinare.

 

Norma incontra Amatriciana

E-mail Stampa PDF

L’evento del 26 ottobre scorso “Norma incontra Amatriciana” ha permesso di raccogliere con l’impegno di tutti noi €1971,00. La somma è stata consegnata alla Croce Rossa Italiana, affinché sia destinata ai terremotati di Amatrice, cittadina tra le più colpite dal sisma del 24 agosto, un tempo facente parte della provincia abruzzese dell'Aquila e passata negli anni trenta in quella laziale di Rieti.

L’idea di mangiare la pasta all’amatriciana per aiutare le vittime del sisma è stata lanciata su internet da un grafico e food blogger romano, Paolo Campana, che, tre ore e mezzo dopo il catastrofico terremoto, ha pensato che si dovesse fare qualcosa per Amatrice, sua amata cittadina dove egli è solito passare ogni Capodanno. L'idea del grafico era semplice: “il ristoratore espone la locandina pubblicitaria e per ogni piatto di amatriciana dona 2 euro (uno lui, uno il cliente) alla Croce Rossa Italiana”.

Nel giro di poche ore la sua idea è diventata virale a livello mondiale.

Orgoglio della cucina romanesca, questa preparazione potrebbe definirsi il piatto nazionale “abruzzese” più che romano. “Come sempre capita per le ricette tipiche, dice Eugenio Medagliani, noto gastronomo e calderaio umanista, come egli stesso ama definirsi, “risulta difficile indicare quella autentica o classica ”. Da me consultato per fornirci delle informazioni in merito, Medagliani ci propone la versione di Maria Giuseppina Truini Palomba, avvocato, delegata dell'Accademia Italiana della Cucina di Rieti e Presidente del Collegio dei Probiviri della medesima accademia.

Ingredienti per 6 persone:

600 gr. di bucatini o maccheroni alla chitarra

150 gr. di guanciale di maiale

500 gr. di pomodori pelati

olio extravergine di oliva q.b., sale, pepe, peperoncino, pecorino grattugiato.

Cuocere la pasta in acqua bollente, scolarla alquanto al dente, versarla nella padella ove avrete preparato il sugo, saltare la pasta e spolverarla con pecorino grattugiato. Servire subito in piatti caldi.

P.S. I due ingredienti indispensabili e presenti in tutte le ricette sono: guanciale di maiale, e il pecorino grattugiato.

Un vivo ringraziamento va a questo infaticabile “calderaio” per le informazioni fornitemi.

Laura Valastro

 

Aggiornamento del servizio delle Istanze OnLine

E-mail Stampa PDF

Si informa che nei primi giorni di dicembre 2016 verrà effettuato un aggiornamento software del servizio Istanze OnLine, volto a migliorare la qualità dei servizi offerti. Pertanto dal 1 dicembre fino alla conclusione dell’aggiornamento:

-    non sarà possibile effettuare la Registrazione al servizio

-    per gli utenti già abilitati il servizio funzionerà in modo limitato

-    per gli utenti già abilitati che non si sono registrati con casella @istruzione non sarà possibile effettuare il recupero delle credenziali.

Di conseguenza si darà avviso agli utenti, con specifiche comunicazioni, che entro il termine del 30 novembre dovranno essere completate le seguenti operazioni:

-    procedura di registrazione, altrimenti la registrazione in corso verrà annullata;

-    validazione dell’indirizzo email privato modificato, altrimenti sarà necessario ripetere la procedura di abilitazione alla riapertura del servizio;

-    rigenerazione del codice personale, altrimenti sarà necessario attendere la riapertura del servizio;

-    recupero delle credenziali in caso di necessità.

Durante l’aggiornamento le istanze attualmente aperte resteranno regolarmente disponibili agli utenti secondo le indicazioni fornite dai competenti uffici. Gli utenti interessati riceveranno via email indicazioni operative che saranno comunque disponibili nella home page del portale delle Istanze OnLine.

Il servizio Istanze OnLine sarà di nuovo disponibile, a seguito di specifico avviso dell’Amministrazione, con una nuova veste grafica e con alcune novità che riguardano le modalità di accesso.

   

La colata aurea del Karol Wojtyla

E-mail Stampa PDF

L'istituto Karol Wojtyla di Catania ancora una volta si distingue per la singolarità e preziosità delle performance degli studenti impegnati nel concorso "Alla scoperta dei sapori díItalia". La gara indetta nellíambito della rassegna internazionale ìItalian style Simposium Campania (tredicesima edizione RHS, Ristora Hotel Sicilia) e organizzata dallíExpo Mediterraneo e dallíassociazione Ristoworld Italy ha avuto luogo presso l'Ente fiera Etnapolis di Belpasso, il 14 novembre 2016. Rappresentanti del nostro Istituto: per la cucina Cristiano Mantrè, docente accompagnatore Michele Craparo; per la cucina alla lampada Federica Galletta e Aurora Fazio, docente accompagnatore Tonino Nicotra; per il bar Luigi Santoro, docente accompagnatore Salvatore Abramo. Gli studenti partecipanti, guidati dai loro docenti, hanno dato il meglio di sè ottenendo splendidi risultati. Piazzamento (su un numero di trenta partecipanti per ogni settore):

  • Cucina alla lampada, Medaglia díoro assoluta;
  • Cucina, Medaglia díoro;
  • Bar, Medaglia díoro per la miglior decorazione;
  • Medaglia di bronzo per il cocktail.

Gli studenti si sono distinti nellíutilizzo delle materie prime della Campania valorizzandone la qualit‡ in simbiosi con i prodotti locali ed esaltandone profumi, sapori e colori. Per la cucina si è utilizzata la mozzarella di bufala e il pomodorino grappolino; per la cucina alla lampada il caciocavallo di bufala, il pomodoro S. Marzano e una riduzione di vino Aglianico campano; per il cocktail il limoncello di Sorrento. Gli studenti acquisendo, durante gli allenamenti, le conoscenze dispensate dai docenti di riferimento, hanno svolto la prova in maniera sciolta e disinvolta, esaltandosi ed esaltando la giuria. Un ringraziamento speciale va ai docenti che si sono generosamente prodigati per garantire il successo e líautorealizzazione degli studenti. Gli input da me proposti, in qualit‡ di coordinatore "Gare e Concorsi", sono stati recepiti dai docenti dando luogo ad un gruppo coeso che agisce in perfetta comunione díintenti.

prof. Danilo De Feo

 

Orario provvisorio in vigore dal 14 novembre

E-mail Stampa PDF

» icon Bicocca - Orario provvisorio in vigore dal 14 novembre 2016

» icon Serale - Orario provvisorio in vigore dal 14 novembre 2016

 

Bando selezione gara nazionale 2016

E-mail Stampa PDF

È disponibile, per gli alunni già individuati, il bando di selezione per la gara nazionale 2016.

» icon Bando selezione gara nazionale 2016

 


Pagina 1 di 14

Amministrazione Trasparente

Amministrazione Trasparente

Albo Pretorio online

RAV - Valutazione d'Istituto

PON 2007-2013

FSER 07-13 − Asse II − Ob.C

Progetto PON F3 2013-2014

La Scuola (il video)

I.P.S.S.A.R. "K. Wojtyla" si presenta
Piattaforma E-Learning

Italian Danish English French German Greek Irish Norwegian Portuguese Spanish Swedish

Chi è online

 117 visitatori e 5 utenti online
Tot. visite contenuti : 13826249
Hospitality School
Le trasmissioni TV

DVD ETNA
GastroEtna

5O AT
Progetto MIUR
"Impresa in azione JA"

www.sceglicatania.com

50° Concorso A.I.B.E.S.

I.P.S.S.E.O.A "Karol Wojtyla"
27 aprile 2016
VIII Edizione
Trofeo “A. Di Piazza”

Catania 3-4 maggio 2016


Progetto Europeo Comenius
“ Le Mariage: toute une histoire... ”

Catania 19-24 aprile 2015
2° Trofeo A.N.M.I.
“ Il mare… nel piatto ”